lunedì 20 giugno 2011

Lieve malore per Giuliano Pisapia

 
Un lieve malore per il neosindaco di Milano Giuliano Pisapia mentre si trovava a teatro. I medici hanno diagnosticato che lo svenimento è stato la conseguenza di stanchezza e stress fisico.
 
TN

Sindaco dal 1° giugno, Pisapia, nato il 20 maggio 1949 alle ore 4:30 a Milano, ha iniziato la sua attuale Rivoluzione Natale il 20 maggio a Milano.
 
RS

PMRN
 
RTSN

La Rivoluzione Natale, della durata di 29 minuti, ha i tre grafici pressochè identici: ASC di rivoluzione, per la Rivoluzione Solare e il Punto Medio di Rivoluzione Natale, in 12° casa Rx, Sole in 1° di riv., stellium di Marte-Mercurio-Venere + Giove + Urano in 12° casa di riv., Saturno in 6° di riv.
E' facile notare che l'anno di rivoluzione appena iniziato, sia caratterizzato da una improvvisa (Urano) gravosità (ASC di rivoluzione in 12° casa Rx, Sole in 1° di riv., stellium di Marte-Mercurio-Venere + Giove + Urano in 12° casa di riv.) nell'ambito delle relazioni di lavoro (Saturno in 6°), dovuta alla sua elezione a Sindaco.
Ma la 6° casa è anche quella della salute che viene messa a dura prova per i motivi suddetti. Da notare la coppia Venere in 12° casa e Saturno in 6° che ha sempre a che fare con problemi di salute. Buona la posizione protettiva di Giove in 12° casa.
Buon lavoro, Giuliano, ma attento alla salute.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

A mio avviso,l'on. Pisapia ha poco tempo e poche probabilità di governare. E' messo malissimo. Mi chiedo come abbia fatto a vincere le elezioni, con una rivoluzione solare del genere.Potrebbe fare anche una brutta fine.Non credo affatto a una sua buona riuscita. Il destino non glie lo permette.

alessandro angeletti ha detto...

Secondo la mia esperienza di rivoluzioni annuali, non mi sembra che ci siano elementi astrologici così drastici da far prevedere l'esito da lei prospettato. Un Saturno in 6° casa di rivoluzione tende a “limitare” non a “ferire” come invece sarebbe stato con la presenza di Marte o di uno stellium nella stessa casa.
Pertanto prevedo un anno gravoso, pesante e con forti limitazioni dovuto ai suoi improvvisi impegni politici, come ho spiegato nel post, per la sua elezione a Sindaco di Milano. Le stesse cose riguarderanno, per quanto detto sopra, anche la sua salute che dovrà essere monitorata.