lunedì 26 dicembre 2016

L'attuale momento difficile di Virginia Raggi



E’ evidente a tutti il momento difficile che sta attraversando Virginia Raggi, la Sindaca di Roma, nella sua gestione politica della Capitale.

Virginia Raggi è nata a Roma il 18 luglio 1978. La sua ora di nascita non è conosciuta.

TN

Al tentativo di realizzare le proprie aspirazioni politiche e personali fin dalla sua elezione a Sindaca di Roma, caratterizzate da un atteggiamento un po’ spavaldo, senza un sufficiente senso critico, specialmente nella scelta della squadra di governo della Città, date dal transito di Plutone in opposizione a Giove natale, si aggiungono ora gli effetti di una serie di transiti decisamente impegnativi.

TRANSITI

Saturno transita in aspetto di quadratura a Marte natale. Si tratta di un transito particolarmente negativo: descrive un periodo di lotte, di ostacoli e avversità che, se non affrontate con la dovuta attenzione, costringeranno la Raggi nella posizione di parte perdente.
D’altra parte una quadratura di Urano a Giove natale, quadrato a sua volta da Giove di transito, infondendo nella Sindaca una forte sensazione di ottimismo e esuberanza nella sua concezione dei valori e delle idee che sono in controcorrente, ma con uno scarso senso critico nei comportamenti assunti, può comportare rischi di incidenti e rivalità politiche.
Questa situazione si attenuerà gradualmente nei primi mesi del prossimo anno.

venerdì 30 settembre 2016

Verso il Referendum

(fonte Presidenza della Repubblica)






E’ stata fissata finalmente la data del Referendum confermativo della proposta di modifica della Legge Costituzionale (Renzi-Boschi): è il 4 dicembre 2016.
Molte sono le aspettative che si legano a questo voto da parte dei favorevoli e dei contrari a questa legge che, se approvata, cambierebbe le regole fondamentali della nostra convivenza sociale.
Per quanto ci riguarda vediamo la cosa sotto l’aspetto astrologico.

TN Carta Costituzionale

La Costituzione Italiana è entrata in vigore il 1° gennaio 1948 a Roma alle ore 00:00. La Rivoluzione Natale è per Roma il 31 dicembre 2015.

RS

La Rivoluzione Solare (RS) vede un ASC di rivoluzione in 7^ Rx con Marte in 7^ di riv. Nell’anno di rivoluzione sono in arrivo insidie rischiose, “carte bollate”, contenziosi, ostilità per il percorso di realizzazione della Carta (Mercurio-Plutone-Sole in 10^).
Il periodo “agitato” di cambiamento (Urano in 1^), si presenta favorevole per effettuare delle “cure”, per sanare le parti “malate” della sua impostazione attuativa (Giove in 6^), anche se ci saranno contemporaneamente sia difficoltà che opportunità di trasformazione della Carta (Saturno e Venere in 8^).

PMRN

Il Punto Medio di Rivoluzione Natale (PMRN) ripete a parti invertite (ASC in 10^Rx – Urano in 10^ di riv.) e (ammasso di pianeti Mercurio-Plutone-Sole operante sulla 7^), gli avvenimenti nuovi e improvvisi che incidono sul percorso di realizzazione della Carta che viene insidiata, attaccata legalmente. Fatto questo che mette a serio rischio il Paese (Sole-Saturno in 6^ - Marte in 4^).

RTSN

La Rivoluzione del Tempo Siderale di Nascita (RTSN) vede ancora il momento difficile in corso (Marte in 1^) per il Paese (Sole-Plutone-Mercurio in 4^) e il cambiamento drastico, la frattura nelle relazioni associative con l’arrivo improvviso di “carta bollata” (Urano in 7^ - Saturno in 3^). Giove in 12^, nella sua posizione migliore, porge un aiuto, una protezione per uscire dalla situazione negativa e di pericolo che caratterizza questo anno davvero particolare.
Fin qui l’analisi della Rivoluzione Natale della Carta Costituzionale.

TN Legge di riforma (Renzi-Boschi)

La legge di riforma della Carta Costituzionale (Renzi-Boschi) è nata il 15 aprile 2016 alle ore 00:00 a Roma (data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale).
La Legge si caratterizza per il bisogno di ordine e di regole precise portate fino al rigorismo moralistico e all’imposizione delle proprie opinioni (congiunzione Saturno-Marte), necessità di rottura con le tradizioni, con pericolo di perdita di posizioni di prestigio già acquisite (quadratura Saturno-Giove), contrasto tra fede politica e ragione (quadratura Saturno-Nettuno).

Transiti su TN legge di riforma

Il 4 dicembre 2016, giorno del Referendum, Giove – negativo nel Tema Natale per l’opposizione di Nettuno (contrasto tra fortuna e idealismo), per la quadratura con Saturno, come abbiamo visto, per la quadratura con Marte (impulsività nell’agire, presunzione, autoritarismo) – transita in quadratura a Plutone natale e in opposizione a Urano natale. Si tratta di un momento non certo favorevole a far circolare “carte bollate” (la proposta di riforma della Costituzione), perché queste potrebbero rigirarsi contro.